La nostra storia

CODICE CITRA

Fondata nel 1973, Codice Citra è la principale realtà vitivinicola in Abruzzo, riunisce nove cantine di provata esperienza, tutte situate nella provincia di Chieti, in un territorio dalle straordinarie potenzialità, storica culla del Montepulciano d'Abruzzo e Trebbiano d'Abruzzo.
Chieti è, infatti, la seconda provincia italiana e di gran lunga la prima in Abruzzo per la quantità di uva raccolta.

Più valore alla qualità enologica abruzzese

Fin dalla sua fondazione, Codice Citra ha la mission di raggruppare le più importanti realtà vitivinicole della provincia di Chieti per selezionarne, controllarne e valorizzarne la migliore produzione enologica da un unico punto di vista: la qualità.

perché il nome Citra

Citra: un nome, una storia

Il forte legame con il territorio si evince a partire dal nome, che i soci fondatori hanno voluto dare all'azienda nel 1973. La parola Citra, infatti, è un avverbio latino, nome di uno dei due Principati in cui risultava suddiviso l’Abruzzo nelle carte geografiche del Regno dei Borbone e dello Stato Pontificio, risalenti al XVIII secolo, a prima dell'Unità d'Italia.
Il nome Citra, identificativo dell’area nel quale sono locate le nove cooperative associate, è denso di significati: esprime il forte legame con il territorio e rimanda a un'antica sapienza vitivinicola che nel chietino si perde nella notte dei tempi.

Tutti i processi produttivi di Codice Citra sono certificati: ISO22000 e ISO9001:2008, oltre alle Certificazioni BRC ed IFS, fondamentali nell’ottica dei rapporti con insegne della GDO europea e internazionale.

1
Fondata nel 1962, conta circa 300 soci, oltre 700 ettari di vigneti e una produzione di circa 150 mila quintali di uve. Il territorio della cantina si estende nei comuni di: Tollo, Canosa Sannita, Ortona, Miglianico, Bucchianico, Fara Filiorum Petri, Vacri, Arielli, Francavilla al mare, Città S. Angelo, Elice, Cepagatti e Pianella.
2
Torrevecchia Teatina

Fondata nel 1969, conta circa 300 soci, 400 ettari di vigneti e una produzione di circa 70 mila quintali di uve. Il territorio della cantina si estende nei comuni di: Torrevecchia Teatina, San Giovanni Teatino, Francavilla, Ripa Teatina e Chieti.
3
Fondata nel 1962, conta circa 500 soci, 1500 ettari di vigneti e una produzione di circa 300 mila quintali di uve. Il territorio della cantina si estende nei comuni di: Crecchio, Poggiofiorito, Arielli, Orsogna, Guardiagrele, Frisa, Castelfrentano, Ari, Fossacesia, Ortona, Nocciano, Alanno, Tollo, Lanciano, Casoli, Moscufo, Filetto, Canosa Sannita, Ripa Teatina e Francavilla al mare.
4
Paglieta

Fondata nel 1970, conta circa 250 soci, 300 ettari di vigneti e una produzione di 70 mila quintali di uve. Il territorio della cantina si estende nei seguenti comuni: Paglieta, Sant’Eusanio, Atessa, Fossacesia, Lanciano, Casoli e Torino di Sangro.
5
Fondata nel 1961, conta circa 350 soci, 1000 ettari di vigneti e una produzione di circa 200 mila quintali di uve. Il territorio della cantina si estende nei comuni di: Ortona, Crecchio, Canosa Sannita, Poggiofiorito, Tollo e Frisa.
6
Fondata nel 1973, conta circa 200 soci, 450 ettari di vigneti e una produzione di circa 100 mila quintali di uve. Il territorio della cantina si estende nei comuni di: Lanciano, Castelfrentano, Poggiofiorito, Orsogna, Frisa, Sant’Eusanio e Mozzagrogna.
7
Fondata 1969, conta circa 250 soci, circa 500 ettari di vigneti e una produzione di circa 100 mila quintali di uve. Il territorio della cantina si estende nei comuni di: Lanciano, Mozzagrogna, Fossacesia, Santa Maria Imbaro, Castelfrentano, Paglieta e Torino di Sangro.
8
Rocca San Giovanni

1
Fondata nel 1970, conta circa 200 soci, 300 ettari di vigneti e una produzione di 60 mila quintali di uve. Il territorio della cantina si estende nei comuni di: Rocca S. Giovanni, San Vito, Lanciano, Santa Maria Imbaro, Mozzagrogna, Fossacesia, Treglio, Sant’Eusanio e Atessa.
9
Fondata nel 1964, conta circa 350 soci, 900 ettari di vigneti e una produzione di 170 mila quintali di uve. Il territorio della cantina si estende nei seguenti comuni: Pollutri, Casalbordino, Vasto, Scerni e Monteodorisio.